Torniamo in pista!

Qatar Airways Grand Prix of Qatar 2024 - Preview

7 Marzo 2024Lusail International Circuit – Qatar

Per Trackhouse Racing, il team americano della MotoGP, l’arrivo in Qatar, per il primo round del Campionato del Mondo MotoGP 2024 rappresenta una pietra miliare significativa nella breve storia del team. Dopo 3 mesi molto intensi dall’annuncio del suo ingresso, il team Trackhouse ha dovuto affrontare una serie di scadenze, per essere pronto per i test ed ora è in buona forma per la gara di apertura. Finalmente, si inizia a gareggiare, portando nuovi colori nel Campionato!

Il primo round si svolgerà sotto le luci del Qatar, con una gara notturna, a due settimane dalla conclusione positiva dei test sul circuito di Lusail. L’attesa per la prima gara del team è molto alta. Si prevede che per la gara le temperature potranno essere leggermente più alte rispetto ai test e anche rispetto all’ultima volta che si è corso sull’asfalto di Lusail. C’è da dire che i livelli di aderenza saranno probabilmente diversi, in seguito ad una considerevole gommatura del circuito, dopo lo svolgimento del Campionato Mondiale Endurance Auto.

Ci sarà da emozionarsi quando Miguel Oliveira, con il numero 88, sulla sua RS-GP 24 e Raul Fernandez, con il numero 25, sulla sua RS-GP 23 scenderanno in pista per la prima sessione del fine settimana di gara, Venerdì 8 Marzo.

MIGUEL OLIVEIRA : “Sono ottimista per la prima gara. Dopo aver concluso positivamente l’ultima parte dei test, credo che potremo fare un fine settimana molto solido. Non voglio pormi nessun obiettivo particolare, ma sono convinto che una posizione nella top 10 sia alla nostra portata. Non vedo l’ora di iniziare la prima gara e vedere cosa possiamo fare.”

RAUL FERNANDEZ : “Onestamente, sono felice di iniziare qui in Qatar. La nostra moto funziona molto bene su questa pista. La prima cosa nella nostra lista di cose da fare, è cercare di migliorare la nostra partenza. Soprattutto qui in Qatar, ho la sensazione che abbiamo una buona base, il che è importante. Dobbiamo migliorare la nostra partenza in griglia, infatti in partenza n MotoGP si possono guadagnare o perdere molte posizioni, quindi dobbiamo essere bravi in questo frangente. Sono molto emozionato per questo primo round!”

Programma – Orario Italiano (GMT+1)

Ecco gli orari per seguire la MotoGP

Giovedì 07 Marzo
14:00 – Conferenza stampa

Venerdì 08 Marzo
13:45 – 14:30 – Free Practice 1
18:10 – 19:10 – Free Practice 2

Sabato 09 Marzo
11:40 – 12:25 – Practice
12:40 – 12:55 – Qualifying 1
13:05 – 13:20 – Qualifying 2
17:00 – Sprint Race

Domenica 10 Marzo
13:40 – 13:50 – Warm Up
18:00 – Gara

Post Correlati