Ventiseiesima posizione con pista bagnata

Motul Grand Prix of Japan – FP3

La terza sessione di libere del Gran Premio del Giappone si è svolta con pista bagnata e con una pioggia piuttosto incessante, nei 40 minuti della sessione.

2’12.258 è il best lap fatto segnare da Aron, al decimo dei tredici giri percorsi, tempo che lo colloca in ventiseiesima posizione. Il nostro pilota accusa un ritardo dal leader A.Ogura di 3.873 s. C’è da dire che i riferimenti cronometrici sono circa dodici secondi più lenti di quelli ottenuti con pista asciutta, ma Aron ha preferito non spingere troppo, per non correre rischi inutili. Questo turno è stato fondamentale soprattutto in previsione delle qualifiche, visto che con molta probabilità la gara si svolgerà con pista asciutta.

Per quanto riguarda le qualifiche, nella combinata dei tre turni di prove libere Aron risulta dodicesimo, per cui avrà accesso diretto alla Q2. L’appuntamento è per le ore 6 italiane quando inizieranno i quindici minuti dedicati alle qualifying 2.

Post Correlati