Nella combinata del Venerdì John è terzo, Ayumu sesto

CryptoDATA Motorrad Grand Prix von Österreich 2022 – FP2

19 Agosto 2022 Red Bull Ring – Spielberg – Austria

Il Venerdì del Gran Premio d’Austria si chiude con un grande risultato per entrambi i nostri piloti.

Le free practice 1 si sono svolte con pista bagnata e questo ha condizionato moltissimo i risultati. I nostri due piloti non hanno preso inutili rischi e alla fine dei quaranta minuti della sessione hanno preso confidenza con il nuovo layout, caratterizzato dalla chicane prima di curva 2.
Ayumu si è classificato quattordicesimo, mentre John è risultato ventiseiesimo.

La seconda sessione si è svolta con pista asciutta e con una temperatura che sull’asfalto ha raggiunto i 27° C. I tempi si sono abbassati ed i nostri piloti hanno raggiunto la top six.
John all’ultimo dei sedici giri effettuati ha ottenuto il tempo di 1’41.823 a 0.049 s dal leader della combinata D. Foggia. Le prestazioni del nostro pilota britannico sono aumentate progressivamente e grazie a questo risultato John ha raggiunto la Q2 provvisoria.
Meno di tre decimi più indietro, in sesta posizione, troviamo Ayumu, con il tempo di 1’42.085 ed un gap di 0.311 s. Anche il nostro pilota giapponese ha completato sedici giri.

Ecco le parole di John, di Ayumu e di Max Biaggi, il nostro Team Owner.

JOHN MCPHEE : “È stato bello finire oggi in P3. Nelle FP1 non avevo un buon feeling con la moto, mi mancava qualcosa. Siamo riusciti a migliorare il feeling con l’asciutto, anche se sento ancora che forse ci sono uno o due punti su cui possiamo lavorare per domani, per rendere più confortevole il tempo sul giro. La cosa buona è che anche con le cose non al 100% siamo comunque veloci, quindi abbiamo del lavoro da fare. Nel complesso stiamo andando nella giusta direzione e sono felice di essere li davanti dopo questa prima giornata.”

AYUMU SASAKI : “È stato un primo giorno molto buono. Le FP1 si sono svolte in condizioni di bagnato. Dopo l’infortunio ho iniziato con calma, ma mi sentivo bene sulla moto. Sull’asciutto mi sono sentito subito molto bene. La nuova chicane è molto interessante e rende il circuito un po’ più difficile. Abbiamo ottenuto il sesto posto assoluto e il nostro ritmo è molto buono. Non so che tempo ci sarà domani, ma penso che in qualsiasi condizione siamo in grado di lottare lì davanti. Speriamo di poter fare una buona qualifica in modo da rendere un po’ più facili i Long Lap Penalty.”

MAX BIAGGI – TEAM OWNER : “Entrambi i nostri piloti in top six, rappresentano per noi un buon inizio. Certo il lavoro è appena cominciato e la variabile meteo, metterà a dura prova il lavoro dei tecnici e dei piloti nel prosieguo del weekend. Dobbiamo rimanere concentrati, per poter fare una buona qualifica e per poter affinare il setup in vista della gara.”

Risultati CryptoDATA Motorrad Grand Prix von Österreich – Combined FP1 – FP2

1. Dennis FOGGIA (Honda) 1’41.774, 3. John MCPHEE (Husqvarna) 1’41.823, 6. Ayumu SASAKI (Husqvarna) 1’42.085.

Post Correlati